CONDIZIONI GENERALI

Art. 1 – PREMESSA

1.1 I prodotti acquistati sul portale www.morgantiarredamenti.it sono posti in vendita dalla ditta ARREDAMENTI MORGANTI DI MORGANTI GORDON, con sede legale in Riccione (RN) alla Via Enzo Ferrari 3, Tel. 0541.604797, Fax 0541.609491, iscritta presso la Camera di Commercio di Rimini, partita IVA 03539270409, di seguito indicata come “VENDITORE”.

1.2 Le presenti condizioni generali di vendita si applicano solo ai “consumatori”, ai sensi dell’art. 3 co 1, lett. a) d. lgs. 206/2005, ossia a persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, di seguito indicati come “ACQUIRENTI”.

1.3 Il VENDITORE invita a prendere espressa visione del testo aggiornato delle presenti Condizioni Generali, prima dell’invio dell’Ordine di acquisto, e raccomanda di stampare e conservare una copia delle presenti Condizioni Generali.

ART. 2 – OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1 Il presente contratto ha ad oggetto la vendita a distanza tramite strumenti telematici di beni mobili di consumo indicati e offerti in vendita sul sito www.morgantiarredamenti.it

2.2 Il VENDITORE propone sul Sito una visualizzazione dei Prodotti che è quanto più possibile aderente alla realtà.

Le fotografie, i video e le descrizioni dei prodotti presenti sul sito sono pubblicati a titolo descrittivo, tenuto conto che la qualità delle immagini, compresa la visualizzazione delle varianti di colore, può dipendere dal software o altri strumenti informatici utilizzati dall’ACQUIRENTE, e pertanto, fanno fede esclusivamente le schede tecniche dei beni, alle quali il prodotto acquistato dovrà essere conforme.

2.3 Il VENDITORE si impegna ad aggiornare costantemente le informazioni relative ai prodotti, e si riserva di modificare i nomi egli stessi o di parte di essi, così come di apporre etichette, in accordo con le case produttrici degli stessi, senza che ciò possa comportare risoluzione del contratto per non conformità del prodotto a quanto pattuito.

Art. 3 – REGISTRAZIONE UTENTE

3.1 Al fine di poter effettuare acquisti sul Sito, l’ACQUIRENTE dovrà registrarsi inserendo i propri dati (nome, cognome, residenza, e-mail, password, ecc.), confermando poi la richiesta di registrazione.

3.2 Colui che procede alla registrazione garantisce di essere titolare dei dati inseriti, e garantisce di essere maggiorenne. Il VENDITORE comunica sin d’ora di accettare esclusivamente ordini effettuati da soggetti di età superiore ai 18 anni.

In caso di modifica di uno o più dati, si prega di darne immediata comunicazione al seguente indirizzo e-mail: info@morgantiarredamenti.it

Art. 4 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

4.1 L’ACQUIRENTE, seguendo la procedura d’acquisto indicata sul sito, formalizza la proposta per l’acquisto dei beni, finalizzando la procedura di check-out e confermando l’ordine mediante “click” di convalida e mediante il relativo pagamento.

4.2 Con l’invio dell’ordine, previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso, l’ACQUIRENTE accetta e si impegna ad osservare le presenti condizioni generali di vendita e a pagare il prezzo dei Prodotti acquistati.

4.3 Il contratto è perfezionato quando l’ACQUIRENTE riceve la conferma dell’ordine a mezzo posta elettronica, all’indirizzo indicato nel modulo d’ordine, contenente le informazioni relative al prodotto acquistato.

Art. 5 – PREZZI

5.1 I prezzi indicati nel sito sono in Euro e comprensivi di IVA.

5.2 I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono espressamente indicati nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato, che l’ACQUIRENTE visualizza prima di confermare l’Ordine.

ART. 6 – MODALITÀ DI PAGAMENTO

6.1 Ogni pagamento da parte dell’ACQUIRENTE potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati dal VENDITORE, ovvero carta di credito, bonifico bancario o Pay Pal.

6.2 Il pagamento del corrispettivo è dovuto al momento dell’ordine.

Art. 7 – MODALITÀ DELLA CONSEGNA

7.1 Il VENDITORE provvederà a consegnare i prodotti selezionati e ordinati all’indirizzo indicato dall’ ACQUIRENTE.

7.2 La consegna standard è da intendersi al piano stradale. La consegna ai piani superiori deve essere espressamente richiesta dall’ACQUIRENTE durante la procedura d’acquisto e comporta un sovrapprezzo, come indicato nel riepilogo dell’ordine.

Non è previsto il servizio di montaggio e/o installazione a domicilio.

7.3 Al momento della consegna, l’ACQUIRENTE è tenuto a verificare la corrispondenza col prodotto ordinato, lo stato del prodotto e dell’imballaggio. In caso di evidenti anomalie, difetti del prodotto o dell’imballaggio, è tenuto a far annotare l’anomalia sul documento di trasporto e/o a rifiutare la consegna, informando tempestivamente il VENDITORE.

Se l’ACQUIRENTE accetta il Prodotto senza la dicitura “con riserva di verifica” o altra locuzione simile, non sarà possibile rendere il Prodotto per problemi dovuti al trasporto.

Art. 8 – TEMPI DI CONSEGNA

8.1 Nella scheda prodotto presente sul sito sono indicati i tempi di produzione e di spedizione relativi al singolo prodotto.

8.2 In ogni caso, il VENDITORE si impegna ad eseguire la consegna entro 30 giorni dal termine indicato quale “tempo di spedizione”, indicato per ciascun prodotto e verificabile prima della conferma dell’acquisto.

Decorso tale ulteriore termine supplementare senza che sia avvenuta la consegna, l’ACQUIRENTE ha facoltà di recedere ed il VENDITORE provvederà a restituire il prezzo pagato, senza addebitare alcun costo.

8.3 Il VENDITORE aggiorna l’ACQUIRENTE a mezzo mail dello stato di avanzamento dell’ordine.

8.4 In caso di acquisto di un prodotto che dovesse risultare non più disponibile, il VENDITORE lo comunicherà a mezzo e-mail all’ACQUIRENTE e provvederà al rimborso dell’importo pagato al momento dell’acquisto, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per l’acquisto.

Art. 9 – LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

9.1 Il VENDITORE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2 Il VENDITORE non potrà ritenersi responsabile verso l’ACQUIRENTE, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori.

9.3 Il VENDITORE non sarà responsabile per ritardi, avarie, perdite totali o parziali o altro, imputabili al trasportatore.

9.4 Il VENDITORE non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’ACQUIRENTE a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’ACQUIRENTE diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

Art. 10 – GARANZIA

10.1 Il VENDITORE risponde per ogni eventuale difetto di conformità del prodotto che si manifesti entro il termine di 2 anni dalla consegna del bene.

10.2 La richiesta di sostituzione o rimborso dovrà essere fatta pervenire entro 2 mesi dalla scoperta del difetto, in forma scritta, anche a mezzo mail all’indirizzo info@morgantiarredamenti.it, al VENDITORE. A tal fine, l’ACQUIRENTE dovrà conservare la fattura di vendita che accompagna i prodotti. In ogni caso, la garanzia si prescrive in 26 mesi dalla consegna del Prodotto.

10.3 L’ACQUIRENTE potrà chiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. In caso di sostituzione del bene acquistato, questo dovrà essere restituito integro al VENDITORE, nella confezione originale e completo in tutte le sue parti.

In caso di impossibilità di sostituzione del prodotto per rottura di stock o cessata produzione della gamma proposta, il VENDITORE opererà una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, con restituzione del prezzo a fronte della riconsegna del prodotto difettoso.

Art. 11 – DIRITTO DI RECESSO

11.1 L’ACQUIRENTE ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

11.2 Nel caso in cui l’ACQUIRENTE decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al VENDITORE a mezzo raccomandata all’indirizzo ARREDAMENTI MORGANTI DI MORGANTI GORDON, con sede legale in Riccione (RN) alla Via Enzo Ferrari 3, oppure a mezzo PEC all’indirizzo morgantigordon@legalmail.it; l’ACQUIRENTE, entro 14 giorni dalla comunicazione, provvederà a restituire a proprie spese il bene acquistato all’indirizzo sopra indicato. Il rischio di perimento dei Prodotti in fase di restituzione è a esclusivo carico dell’ACQUIRENTE, fatti salvi i diritti dello stesso nei confronti del vettore incaricato della spedizione di restituzione.

11.3 Per aversi diritto al rimborso dell’intero prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.

11.4 In caso di esercizio del diritto di recesso, il VENDITORE provvederà al rimborso del prezzo pagato entro 14 giorni dalla data di comunicazione del recesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per l’acquisto. Il VENDITORE si riserva di trattenere il rimborso fintanto che non abbia ricevuto il bene oggetto di recesso, per poter effettuare la verifica circa la conformità ed integrità di quanto restituito, ai sensi dell’art. 56 co 3 d.lgs. 206/2005.

11.5 Come previsto dall’art. 59 d.lgs. 206/2005, l’ACQUIRENTE non può esercitare tale diritto di recesso per i beni confezionati su misura e/o personalizzati e/o che, per loro natura, rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

Art. 12 – PRIVACY

12.1 Il VENDITORE tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30.6.2003, n. 196 ed al Reg. UE 2016/679.

12.2 Il Titolare del trattamento dei dati è ARREDAMENTI MORGANTI DI MORGANTI GORDON, con sede legale in Riccione (RN) alla Via Enzo Ferrari 3, partita IVA 03539270409, Tel. 0541.604797, Fax 0541.609491, e-mail info@morgantiarredamenti.it, PEC morgantigordon@legalmail.it.

12.3 I dati personali anagrafici e fiscali raccolti al momento della registrazione al sito e al momento dell’acquisto vengono conservati e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, con la finalità di registrare l’ordine e provvedere alla esecuzione del presente contratto, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge.

Il Titolare si avvale di collaboratori, dipendenti e soggetti esterni (liberi professionisti, tecnici informatici etc.) che, qualora necessario, saranno in grado di accedere ai dati personali da conferiti nei limiti strettamente necessari allo svolgimento dei propri compiti ausiliari.

I dati raccolti non vengono diffusi né comunicati a terzi.

12.4 I dati della Carta di Credito dell’ACQUIRENTE, eventualmente inseriti al momento del pagamento, non vengono raccolti da parte del VENDITORE, ma sono criptati e trasmessi in modo protetto a dei server, gli unici abilitati a decifrare tali informazioni, le autorizzazioni ed i dati vengono quindi verificati dalla banca dell’ACQUIRENTE.

12.5 L’ACQUIRENTE può esercitare, inviando richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati al punto 11.2, i seguenti diritti: i) diritto di accesso: in qualsiasi momento potrà richiedere e ottenere informazioni circa la conferma dell’esistenza o meno di dati in possesso del VENDITORE ed eventualmente riceverne una copia; ii) diritto di chiedere la rettifica dei dati stessi; iii) diritto di ottenere la portabilità dei dati in relazione a trattamenti automatizzati e solo in relazione ai dati forniti previo consenso; iv) diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento; diritto di cancellazione dei dati; diritto di limitazione, ossia di veder limitato il trattamento futuro dei dati secondo le modalità e i casi indicati dalla normativa (art. 4 e 18 del REG. EU. 679/2016); v) diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo secondo quando previsto dagli articoli dal 15 al 22 del GDPR 679/2016.

12.6 La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’ACQUIRENTE è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’ACQUIRENTE stesso.

12.7 In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati.

Art. 13 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

13.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

13.2 Per tutte le controversie nascenti dal presente contratto, il Foro competente sarà quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Consumatore, inderogabile ai sensi dell’art. 33, c. 2, lett. u), d.lgs. n. 206/2005.